LOCAZIONE COMMERCIALE AL TEMPO DEL COVID-19

RINEGOZIARE I CONTRATTI DI LOCAZIONE SI PUÒ E NOI LO FACCIAMO GIÀ


ARRIVATA LA PRIMA SENTENZA CHE PROVA LA BONTÀ DEL NOSTRO AGIRE E CI DA PIÙ FORZA

ECCO CHI CI CREDE ED HA SPOSATO IL NOSTRO PROGETTO


Negli esistenti contratti di locazione di immobili ad uso commerciale,  a causa delle disposizioni anti Covid-19, si è venuto a creare uno squilibrio tra le parti contrattuali a scapito dei conduttori, imprenditori o lavoratori autonomi che essi siano.

Pur dovendosi distinguere tra attività produttive necessarie (permesse) e non necessarie (vietate), è stato inibito a tutti di godere e di servirsi, interamente od in parte, degli immobili locati secondo le specifiche attività di impresa o professionali divisate in contratto.

Tale squilibrio tra le parti contrattuali perdurerà anche dopo la riapertura, infatti a causa delle norme sul distanziamento sociale, si passerà dalla chiusura totale ad una riapertura potendo fruire dei locali al 25-30% delle loro potenzialità pre Covid-19.

La normativa nazionale sta già prevedendo, a parziale compensazione degli effetti economicamente deleteri che il “lockdown” ha provocato, la misura del credito d’imposta cedibile al Locatario per una quota percentuale del canone di locazione relativo ai mesi di chiusura, molti commercianti si stanno chiedendo:

  • Come fare a mettersi d’accordo con il proprietario Locatore per ottenere l’effetto immediato dello sconto del canone di locazione per i mesi di chiusura forzata, piuttosto che l’impossibile meccanismo del credito d’imposta  che prevede il pagamento dell’intero canone potendo poi portare in detrazione delle tasse da pagare la quota corrispondente al credito maturato ?

Nulla prevede la normativa vigente per il notevole squilibrio fra il canone di locazione dell’epoca “pre” Covid-19 e la più che dimezzata potenziale redditività dello stesso immobile in epoca “post” Covid-19 dovuta alla ridotta capacità d’accesso della clientela per effetto delle norme sul distanziamento sociale. 

  • Come fare per ottenere una riduzione proporzionale del canone di locazione dell’immobile che riporti in parità il “costo del locale” e la “sua potenziale redditività” ?

 

NOI ABBIAMO LA SOLUZIONE – RINEGOZIAMO IL TUO CONTRATTO –

E TU RIPARTI CON LA TUA ATTIVITÀ

contattaci ai seguenti numeri: Utenza fissa 091 2744678 – Utenza mobile 349 5977600  scrivici all’indirizzo e-mail info@expertise-experience.it

Prendi un appuntamento con i nostri esperti che ti spiegheranno come, con soli 50 Euro ti presteremo tutta l’assistenza possibile anche per la eventuale fase contenziosa.